Default gateway

Da Wiki-itsos.

Costruiamo la rete in FIG 1 e impostiamo i router per permettere ad ogni pc di navigare nell'intera rete.

FIG1 Schema generale della rete

Fisicamente, si deve dotare ogni router di n° 3 interfacce di rete. Di default i router nascono con n° 2 interfacce di rete. La scelta della terza interfaccia è a piacere nella sua porta: Ethernet, seriale (modulo HWIC-2T)


Aggiunta di modulo seriale


Passo a configurare ogni pc e ogni router di ogni sottorete. Tralascio la configurazione delle schede di rete del pc che ritengo semplice (Attenzione al #) Do un esempio di configurazione di una interfaccia di router da linea di comando (Attenzione che il pc con cui configurate il router sia nella stessa sottorete del router):

DefaultGateway3.png

vediamo la tabella di routing del router 1

Tabella routing router 1

ora, se volessi 'pingare' un qualsiasi pc della rete riuscirei? No!, dovrei settare le rotte statiche per ogni router e per ogni sottorete: per esempio, nel router 1 dovrei dire che: per la rete 13.0.0.0/8 vai al next hope 11.0.0.2 per la rete 15.0.0.0/8 vai al next hope 12.0.0.2 …................ e così per tutte le N° 6 reti restanti

Un modo per ovviare a ciò è il gateway of last resort o default gateway. Il default gateway è il router a cui mandare i pacchetti quando non è presente in routing table la rotta per instradare il pacchetto. A casa nostra succede così: quando il nostro pc non sa a chi mandare il pacchetto lo manda al default gateway ossia al router.

DefaultGateway5.png

Il router, a sua volta, manderà il pacchetto al router del provider. Il provider esaminerà il pacchetto e, se esso è destinato a una macchina della sua rete manderà il pacchetto direttamente alla macchina. In caso contrario il router del provider manderà il pacchetto al suo default gateway. Quest'ultimo ripeterà gerarchicamente il ragionamento fin ora fatto. Nel nostro esempio potremmo pensare che la gerarchia fra i router sia : il default gateway di ogni router è. il router più vicino in senso orario In altre parole diciamo al router:“quando non trovi la rete di destinazione del pacchetto da smistare, manda il pacchetto al router successivo in senso orario. Lui è il tuo default gateway. Lui saprà che fare” Ecco che il pacchetto si fa il suo bel giro orario sino a che trova il router a cui è collegata la rete del destinatario. E il gioco è fatto In particolare: il rouer 1 avrà la seguente UNICA rotta statica

Notare comando in linea