Procedimento

Da Wiki-itsos.

Creazione della VM

Situazione iniziale

  • Requisiti di sistema: Windows 10 Enterprise o Windows 10 Pro o Windows 10 Education;
  • Avere la ISO del sistema operativo che si vuole mettere nelle VM;
  • Connessione internet (in caso non si abbia la ISO già scaricata);
  • Computer;
  • Pennetta USB;
  • Hyper-V (da eseguire come amministratore).

Scopo

Creare una Macchina Virtuale

Procedimento

  • Autorizzare l'esecuzione di Hyper-V (in caso di mancanza su computer scaricare da internet);
1054454465646466546546546464884.png


















119879.png


















12435352.png


















  • Scaricare la ISO del sistema operativo che andrà a utilizzare la VM e salvarla su una cartella comodamente accessibile (es. Desktop);
  • Aprire Hyper-V e cliccare su "Creazione Rapida";
156864674764674974.png

















  • Scegliere la ISO da utilizzare nella VM (quella scaricata e salvata su desktop) e selezionarla;
2465468746846.png

















  • Avviare la creazione della macchina virtuale;
35116414.png

















  • Infine accertarsi del corretto funzionamento della Macchina.
55.jpg


















Come connettere una macchina virtuale creata con Hyper-V ad internet

Quasi sicuramente con la sola creazione della VM noterete che la connessione a internet è completamente assente. Per connetterla bisogna seguire dei passaggi:

  • Aprire il centro di conntrollo di Hyper-V;
6147575682725.png

















  • Nel menù a sinistra cliccare su "Crea commutatore virtuale" e immediatamente aprirà una finestra indipendente;
74575757.png

















  • Nella finestra ci sarà una casella di inserimento per appunto inserire il nome della rete che vogliamo aggiungere, nominare la rete e cliccare il tasto avanti;
  • Nella finestra successiva spunterà un piccolo menù a tenda che contiene tutte le schede di rete presenti sulla macchina reale;
  • Cliccare sul menù a tenda e cambiare da "Connessione Wirless" a "Connessione Lan";
87587.png

















  • Infine applicare i parametri alla VM creata in precedenza e riavviarla.
9456785678.png