Rendere bottabile una chiavetta per installare un sistema operativo con rufus

Da Wiki-itsos.
Versione del 18 nov 2017 alle 08:24 di Marco01spino (Discussione | contributi) (Creata pagina con "==Situazione Iniziale== *Processore i3 64 bit,<br> *Ram 4 Giga,<br> *sistema operativo Windows 10,<br> *Chiavetta USB da almeno 4 Giga (NOTA IMPORTANTE: assicurarsi che la chi...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Situazione Iniziale

  • Processore i3 64 bit,
  • Ram 4 Giga,
  • sistema operativo Windows 10,
  • Chiavetta USB da almeno 4 Giga (NOTA IMPORTANTE: assicurarsi che la chiavetta sia vuota o non contenga dati importanti perchè rufus effettua una formattazione della memoria.);
  • File .iso del sistema operativo;

Obiettivo

installare un sistema operativo da un apennetta USB.


Passi da svolgere

1. Eseguire il file .exe di Rufus. All’apertura si aprire la finestra del programma.

Rufus01.PNG

2. Aggiungere la chiavetta USB e tutti gli spazzi si riempiranno;
3. Cliccare sul pulsante dove è presente l’immagine di un disco e si aprirà una finestra dove bisogna selezionare il file .iso scaricato in precedenza.

Rufus03.PNG

4. Come ultimo passaggio fare avvia.

Rufus04.PNG